.

.

Monday, September 29, 2008

Eroi del nostro tempo


Dei dodici ettari di terra che l'ENI vorrebbe acquistare in contrada Feudo, gliene mancano due, proprio al centro. Due eroici contadini hanno infatti deciso di non vendergliele. Sono stati sottoposti a dure pressioni da parte dell'ENI, ma non hanno ceduto. Non scrivo qui i loro nomi per non causargli altri guai. Ecco pero' la lettera che gli ho mandato qualche giorno fa, tramite alcuni amici di Ortona. Se nei commenti volete lasciare loro un rigo di affetto, faro' in modo che giunga loro la nostra voce, cosi' da farli sentire meno soli e soprattutto riconoscenti per il loro gesto.

----------
Caro signor XXX

vorrei ringraziarla, dal profondo del cuore e credo con me tutto l'Abruzzo sano e che vuol bene alla nostra terra, per avere resistito alle pressioni dell'ENI e per avere negato la vendita delle sue terre ai petrolieri.

So che e' stato ed e' tuttora difficile, ma continui a resistere. Io non posso che dirle, dal profondo del cuore, grazie. E' lei il vero eroe di questa storia, piu' di me, piu' dei politici, piu' di chi parla e non agisce.

A differenza dei suoi confinanti, un giorno lei potra' riguardarsi indietro ed essere inorgoglito delle sue scelte perche' ha mantenuto la sua dignita', perche' ha avuto coraggio, e perche' e' stato un Uomo per davvero e non una pecora che segue i greggi.

Se dovesse avere bisogno di qualsiasi cosa, la prego di non esitare a chiamare i rappresentanti del Comitato Natura Verde. Io vivo in America, ma appena vengo in Italia le prometto che la vengo a ringraziare di persona.

Di nuovo, grazie. Lei e' un esempio per me, per gli abruzzesi e per le generazioni piu' giovani. Tenga forte e non abbia paura.

Maria Rita



per le donazioni: Bonifico bancario intestato a: Comitato Natura Verde
Conto: 064 - 330 - 0080876
Coordinate bancarie: IT73 B060 5077 890C C064 0080 876

per evitare invece le spese bancarie:
a Ortona, Fabrizia: 329/1574549
a Lanciano, Diana: 335/5392058

4 comments:

Francesco said...

Grandi!! Resiste siamo tutti con voi!!

mario franco basilico said...

Comunque andrĂ  a finire la questione “raffineria”, i due Proprietari dei terreni meritano la stessa gratitudine di tutti i professionisti che si sono sacrificati per il bene di Tutti.

Anonymous said...

grazie!!

Luigi said...

Grazie infinite da un Ortonese
innamorato delle sue terre.
Resistete, non mollate mai!!
Vi ammiro per il vostro gesto
e ringrazio Dio che ci siano persone come voi!