.

.

Monday, August 6, 2018

La California avvolta dalle fiamme: il Mendocino Fire esplode e diventa il piu' grande di sempre













































It is extremely fast, extremely aggressive, extremely dangerous.
Look how big it got, just in a matter of days.
Look how fast this Mendocino Complex went up in ranking. 
That doesn’t happen. That just doesn’t happen.
Scott McLean, capitano dei pompieri di California 
sul Mendocino Fire

Un altra estate in cui la California brucia a tassi record.


Speravamo tutti che i disastri sarebbero finiti nel 2017, ed invece sono peggiori in questa prima meta' del 2018.

Nel 2017 in California si registro' il piu' grande incendio dello stato, il cosiddetto Thomas Fire, che incendio' 114mila ettari di terreno fra le contee di Santa Barbara e Ventura. Piu' a nord bruciarono vigneti, mille case almeno e dozzine furono i morti.

Ma il 2018 non vuole essere da meno. Il Mendocino Fire e' raddoppiato in dimensioni durante il weekend appena passato ed e' ora il piu' grande della storia di questo stato, superando il record del 2017.  E' cosi grande che occupa 115mila ettari di terreno, ed ha diverse sezioni: il Ranch ed il River Fire. Copre varie citta', e da Venerdi e' cresciuto del'80%.

35 case sono andate bruciate e Mendocino continua ad ardere.


E non e' solo. Ci sono altri 18 grandi incendi nello stato e i pompieri sono stanchi. Sono in 14,000 e non bastano. E infatti sono arrivati rinforzi dall'Australia e dalla Nuova Zelanda. L'ulitmo fuoco a ruggire in ordine di tempo e' stato l'incendio di Orange County che ha gia' portato a varie evacuazioni.

In totale, finora e' stata persa, nel solo 2018, una superficie pari a 226mila ettari. Meta' del Molise.

Intanto il Carr Fire, nella Shasta County anche questo a nord dello stato di California ha portato alla morte di sette persone dopo avere bruciato circa 66mila ettari.  E' stato causato da una macchina che ha forato e voila', ci sono state scintille e il fuoco che e' ancora attivo. E' stato qui dichiarato lo stato di emergenza.

Alcune aree dello Yosemite National Park sono state chiuse a tempo indeterminato per pericolo incendi e perche' alcune aree sono gia' sotto le fiamme.

Nella California del Nord, il Ferguson Fire brucia da tre settimane ed ha ucciso due persone dopo avere bruciato 37mila ettari.

Da poco e' diventata legale la marijuana in questo stato. Questo sarebbe stato il primo anno di raccolta. Sara' un bene, sara' un male, ma molte piantagioni sono state rase al suolo dalle fiamme e trasformate in cenere.  E questo vale pure per i vigneti in qualche caso.

E anche se non brucia ma e' solo esposta alle fiamme, lo stesso l'uva e' cattiva perche' sa di bruciato e non si puo' fare il vino.

E" la nuova normalita' e sara' difficilissimo tornare indietro. Dei cinque piu' grandi incendi della storia di California, quattro sono stati registrati negli scorsi sei anni.

Perche' succede? La siccita' degli scorsi anni, le temperature elevate, la gente che costruisce in zone pericolose, e primo fra tutti i cambiamenti climatici.

Si prevedono ancora temperature record per tutta la settimana.

No comments: