.

.

Thursday, November 24, 2016

Ungheria: partono i marciapiedi luccicanti e colorati e al sole



Si chiamano Platio e sono una nuova ditta sperimentale con base in Ungheria. Il loro scopo e' di installare pannelli solari dappertutto, iniziando dai marciapiedi millecolori.

A fondare Plario un gruppo di ingegneri e di architetti che hanno creato gia' i primi prototipi di celle fotovoltaiche installati su pannelli di platica resistente cosi da non rompersi quando ci si cammina o ci si passa sopra in bici o in macchina. Ogni modulo e' fatto di plastica reciclata, in modo da essere ancora piu' green, e si puo' integrare con il successivo in modo da coprire aree dalle dimensioni variegata, una sorta di Lego del sole.

L'ingegner Imre Sziszák ha creato le basi mentre i suoi colleghi Miklós Ilyés and József Csehhanno diesegnato le connessioni elettriche e hanno lavorato sul design: vogliono che i pannelli siano anche belli una volta installati.

I tre sono amici d'infanzia che due anni fa si sono ritrovati a Budapest e hanno scoperto di essere tutti innamorati della tecnologia e con il pallino delle rinnovabili e cosi hanno deciso di mettere su questa ditta. Platio e' divetata ufficiale un anno fa. 

Per ora hanno racimolato 70mila dollari di capitale e hanno gia' creato dei prototipi di 150metri quadrati da mostrare a potenziali acquirenti.

Dicono che non ci si puo' perdere: si genera energia, si riduce l'immondizia della plastica e i marciapiedi invece di essere grigi hanno ora l'opportunita' di essere colorati e luccicanti.

1 comment:

Pierfrancesco Marvulli said...

Figo! Speriamo arrivino in Italia.