.

.

Wednesday, October 26, 2016

L'aria fine di Viggiano, Basilicata. Con i migliori ossequi dell'ENI.

26 Ottobre 2016





Eni informa che, alle 21.00 circa di ieri, si è verificato un arresto dell’unità di carico del termodistruttore del sistema di trattamento del gas, a seguito del quale il gas è stato convogliato in torcia.

Eni, inoltre, conferma che non c’è stato alcun rischio né conseguenza per la salute e la sicurezza delle persone né per l’ambiente circostante.

L’impianto dopo circa 20 minuti ha ripreso le normali condizioni operative. Attualmente sono in corso tutti gli accertamenti tecnici necessari per stabilire le cause dell’evento.

Eni ricorda inoltre che la neutralizzazione dei gas in torcia (fiaccola) costituisce una procedura di sicurezza ed è parte integrante del normale processo produttivo del Centro Oli. Pertanto, la sua attivazione non rappresenta di per sé una condizione di emergenza, bensì una pratica che consente di ridurre potenziali situazioni di rischiosità.

Dal comunicato ENI ai lucani

E neanche si vergognano di scrivere certe assurdita'.

La torcia e' normale? 
Mettetevela in casa vostra.
Sotto il naso dei vostri figli.
 
Cara ENI, quella
 e' monnezza che entra nei polmoni della gente.

Vergognatevi.




---
13 Agosto 2016














----














10 Novembre 2015 

















Anomalia di funzionamento:
 violente fiammate, forti boati, altissime lingue di fuoco, fumi intensi e neri, gente spaventata.

Il copione e' sempre lo stesso. 

 L'ENI ricorda, sempre e comqune, che e' tuttapposto. 

Che si tratta di depressurizzazioni, apparecchiature in mantenimento, neutralizzazione, arresto del termodistruttore, anomalie, e che non c'e mai nessun pericolo per persone ed ambiente e che le condizioni sono sempre di ``completa sicurezza".

Tutto e' fatto in massima sicurezza.

Tutto e' fatto con cura per l'ambiente.

Tuttapposto.

Certo, da San Donato Milanese e' sempre tuttapposto.

Ma...
E' normale vedere fiamme che ardono a trenta metri di altezza dalla propria camera da letto?

 E' normale respirare zolfo?

E' normale svegliarsi la mattina e chiedersi se ci saranno "anomalie"?

Perche' non chiamarle emissioni irregolari?

Quand'e' che Matteo Renzi andra' in visita a Viggiano?

Lavoro, sviluppo, il ventunesimo secolo pareva scintillante tanto quanto l'acciaio delle fiaccole. 

A distanza di anni, ecco qui il risultato di cotanta speranza, anomalie ogni settimana, poverta' galoppante, scandali e stagnazione sociale.

Respiratelo voi l'H2S.













No comments: