.

.

Wednesday, September 19, 2012

Il pozzo 23051 della Taylor Energy nel Golfo del Messico perde petrolio dal 2004



Pozzo 23051, perdite dal 2004
Golfo Del Messico 









Da 11 anni questo sito perde petrolio, senza che nessuno faccia niente. Il giorno 7 Gennaio 2015 la scia era di ben 13 miglia. 













Oggi 20 Gennaio 2020 nella causa per discutere del sito 23051, i petrolieri della Taylor Energy hanno detto che e' stato "un atto divino"



Nel golfo del Messico ci sono circa 3000 piattaforme.

E poi c'e' un sito detto 23051 che perde petrolio indisturbatamente almeno dal Settembre 2004. E' infatti da quella data che lo staff di Sky Truth ha iniziato a catalogare tutte le perdite in mare da 23051 e a fare foto da satellite della zona.

L'operatore della 23051 e' una ditta petrolifera dal nome Taylor Energy. Il sito in questione non e' piu' un sito estrattivo attivo ed e' occupato da un relitto di piattaforma semi-sommersa.

E' tutto cio' che resta di una piattaforma danneggiata durante l'uragano Ivan del 2004.  Da 23051 si volevano trivellare almeno 26 pozzi permanenti, ma durante l'urgano parte della piattaforma esplorativa si stacco' dal supporto ai fondali e si presume che e' da allora che l'opera parziale di trivellamento rilascia idrocarburi nel mare.

La Taylor Energy ha abbandonato le operazioni e chi si e' visto si e' visto.

Ovviamente le perdite non sono spettacolari come quelle derivanti dallo scoppio del golfo del Messico nell'aprile del 2010, pero' sono almeno 8 anni che 23051 rilascia idrocarburi nel mare senza che nessuno lo sappia, o faccia niente.

Sky Truth stima che dall'inizio del loro catalogare dati siano stati riversati in totale almeno 1.1 milioni di galloni di petrolio. Fanno oltre 4 milioni di litri.

Come sempre, occhio non vede cuore non duole. E' solo grazie ai voli aerei, alle indagini su vari siti governativi ed alle immagini da satellite da Sky Truth - una nonprofit - che queste cose si sanno.

Alla Taylor Energy non hanno niente da commentare.

Ogni tanto, come da legge, riportano X  chilometri quadrati di petrolio sono stati rilasciati agli organi competenti, ma non c'e' nessuno che si preoccupa di divulgare, o di creare lo scandalo a parte Sky Truth.

A Sky Truth non solo spulciano i siti governativi, ma ogni volta mettono in discussione le cifre - sempre  rilasciate per difetto - della Taylor Energy.

Dal 2004 ad oggi ci sono stati 126 report di perdite.  Ecco qui la lista per il solo mese di Agosto 2012

Questo va avanti da anni, senza che nessuno sappia o faccia o voglia fare niente.

La lista completa dei riversamenti e' qui.
E' lunghissima.


I petrolieri dicono che gli incidenti sono rari, lo dicono sempre, ma la verita' e' che sono bravi a tenere tutto nascosto.

Come dicono a Sky Truth, il cielo non mente.




No comments: